Matlab: pubblicare funzioni


La finestra dell'editor

Abbiamo appena finito di scrivere la nostra funzione che, dati n parametri in input, calcola qualcosa, magari fa qualche grafico e dà m valori in output. Vogliamo ora pubblicare questo file in maniera almeno un po’ professionale, in modo che il codice sia leggibile, i risultati per un dato input chiari e i grafici visibili.

Matlab ci mette a disposizione alcuni strumenti semplici e utili. Dall’editor possiamo scegliere il pulsante publish, accanto al tasto per la stampa per pubblicare in formato html il file con la funzione e gli eventuali risultati.

Se la nostra funzione prende in input alcuni argomenti e non esistono clausole interne per standardizzare gli argomenti non dati, o semplicemente vogliamo che la funzione venga richiamata in un determinato modo, possiamo variare il modo in cui viene richiamata tramite il pulsante Edit Publish Configurations, presente nel menu che si apre selezionando il pulsante citato. Nella finestra che si apre possiamo impostare vari tipi di pubblicazione, diversi output, varie configurazioni di lancio, la directory in cui salvare i file e via dicendo.

Tra li altri possono essere scelti i formati html, pdf e latex; si può scegliere in che formato esportare le immagini, in che modo catturarle, se includere tutto il codice e se evidenziare anche gli eventuali errori. Tutto ciò nella sezione inferiore. Nella sezione superiore, invece si può inserire il codice di lancio della funzione o del file. Nel mio caso, per esempio, carico un file contenente alcune variabili e richiamo la funzione dando alcune di queste variabili in input, richiedendo invece l’output nelle tre variabili ab e c.

La finestra di configurazione

Le configurazioni elencate a sinistra (nel mio una sola) possono essere di pubblicazione (come questa) o di lancio, per la quale ovviamente tutte le opzioni riguardanti la pubblicazione non vengono date. Configurazioni di lancio sono usate quando l’utente richiede il lancio di un file senza richiamare direttamente la funzione da una finestra di comando. Anche queste possono rivelarsi molto utili quando si vuole che l’utente possa eseguire la funzione piuttosto che dargli un rapporto già fatto dei risultati.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: